Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

“CLOROFILLATTIVAMENTE”: FORMAZIONE E STAGE AZIENDALI PER DISABILI MENTALI

Categoria: Avvisi

ADRANO – Giovani volontari e soggetti diversamente abili sono insieme i protagonisti di “ClorofillAttivaMente”, un progetto sperimentale (legge 266/91 – direttiva 2008) dedicato alla partecipazione e integrazione sociale delle persone con disabilità mentale e all’accompagnamento di soggetti a rischio di esclusione, che sarà presentato in conferenza stampa domani, giovedì 12 novembre, alle 9,30 presso il Palazzo Bianchi di Adrano.
Realizzato con il contributo del Fondo dell’Osservatorio per il Volontariato del ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, il progetto – fortemente voluto dall’ex manager Antonio Scavone - è promosso dai Volontari adraniti della Fraternità di Misericordia in collaborazione con il Comune e il Dipartimento di Salute Mentale – Asp Catania Dsm di Adrano - diretto da Carmelo Florio - il Gruppo di volontariato Fratres, e la Fesp, società di consulenza nei settori della Formazione, Educazione, Simulazione e Prevenzione che in qualità di ente delegato formerà i volontari. L’iniziativa – che ha come referente Asp il pedagogista Salvuccio Furnari, coadiuvato dall’infermiere professionale Angelo Castelli – segna inoltre un’ulteriore tappa del progetto “Accogliere per educare”, che il Dsm di Adrano e i Servizi sociali comunali stanno portando avanti con l’obiettivo di stimolare l’accoglienza verso la diversità e il disagio mentale. “ClorofillAttivaMente” è rivolto a 15 giovani con svantaggio socio-culturale e utenti del Dsm, al fine di poter arricchire e migliorare le loro capacità individuali sotto il profilo personale, relazionale e professionale. «Alcuni disabili mentali assistiti dal nostro Dsm – afferma il direttore Calaciura – avranno l’opportunità di effettuare stage in aziende agricole, di partecipare a momenti formativi sull’educazione ambientale e scoperta del territorio. Ciò favorirà la loro permanenza nella comunità creando opportunità e promuovendone le competenze acquisite».

Alla conferenza stampa, dopo il saluto del sindaco di Adrano Giuseppe Ferrante e del direttore generale dell’Asp Catania Giuseppe Calaciura, interverranno il Governatore della Misericordia di Adrano Annalisa Schillaci, il Presidente del Gruppo Fratres Adrano Salvatore Leanza, l’assessore comunale alle Politiche Sociali Tina Di Primo, il Primario Dsm di Adrano Carmelo Florio, il Presidente Fesp Claudio Bottiglieri. Modera Santo Carnazzo, vice presidente del Centro Servizi Volontariato Etneo.

Catania, 12/11/2009

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA