Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

SCREENING ONCOLOGICO I GIOVANI SARANNO PARTE ATTIVA DELLA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE

Categoria: News

CATANIA – “Concorso di idee per la realizzazione della campagna di screening oncologico”: è questa l’iniziativa lanciata dall’Asp di Catania e rivolta ai giovani. «L’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania – spiega il direttore Giuseppe Calaciura - nell’anno 2011 consoliderà e potenzierà alcune attività di screening, mirando all’attivazione sull’intero territorio provinciale dei tre screening oncologici (prevenzione del carcinoma del colon-retto, della mammella e del collo dell’utero). Tale attività si pone come obiettivo di sanità pubblica e deve incidere sull’intero ambito provinciale attraverso interventi decisi e motivazioni importanti per tutti gli operatori sanitari coinvolti e per i cittadini/utenti. Nell’ambito di questa importante campagna sanitaria l’Unità Operativa Educazione alla Salute - responsabile Salvo Cacciola – ha avviato un’iniziativa aperta ai giovani».

Saranno i ragazzi, infatti, a realizzare con tecniche grafico-pittoriche tradizionali o digitali un logo o uno slogan sulla campagna di sensibilizzazione per la prevenzione dei tumori. La partecipazione al concorso è riservata a tutti gli elaborati realizzati da giovani domiciliati in Italia di età compresa tra i 14 e i 28 anni, prodotti individualmente o in gruppo, autonomamente o con l’aiuto di tutor adulti come insegnanti ed educatori.

I lavori – così come specificato nel bando - dovranno avere come tematica la prevenzione dei tumori alla mammella, al colon retto e al collo dell’utero; gli elaborati, che possono essere realizzati con vari strumenti multimediali, dovranno avere le caratteristiche tecniche per essere riprodotti e divulgati in diversi formati e attraverso vari media.
Per partecipare al concorso è necessario inviare, entro il  28 febbraio 2011, una copia dell’elaborato, duplicata anche su supporto informatico (cd rom) a: Azienda Sanitaria Provinciale via S. Maria La Grande 5 Catania, U.O. Educazione alla Salute Aziendale, allegando un foglio di presentazione indicante titolo dell’elaborato (logo o slogan), generalità degli autori (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza), eventualmente l’istituto scolastico o l’associazione all’interno dei quali il video è stato realizzato e una breve sintesi del progetto o sinossi (max 200 caratteri). In alternativa, il foglio di presentazione potrà essere inviato via mail all’indirizzo di posta elettronica di seguito indicato: concorso.screening@aspct.it.
« Gli elaborati – precisa Salvo Cacciola - saranno sottoposti a una preselezione, che avverrà ad opera di una commissione di esperti. Essi verranno valutati in base alla coerenza e alla capacità di centrare la tematica prevista, all’originalità e alla qualità grafico-pittorica e comunicativa».
Gli elaborati selezionati concorreranno all’assegnazione di una videocamera digitale, che sarà attribuita agli autori dell’elaborato selezionato.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al dott. Salvatore Cacciola U.O. Educazione alla Salute Aziendale ASP 3 Catania tel/fax 095322507
 
3 febbraio 2011 (alr)

Catania, 21/02/2011

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA