Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

I GRANDI CON I PICCOLI: NUOVE PROSPETTIVE DI SALUTE PER I GIOVANI

Categoria: News

CATANIA – Lunedì 30 maggio, alle ore 16,00 presso il Centro Fieristico Le Ciminiere (padiglione C3), si svolgerà l’incontro/dibattito sul tema “I grandi con i piccoli: nuove prospettive di salute per i giovani”, evento realizzato dall’Asp Catania a conclusione del progetto “Genitorial…mente!”. Un’iniziativa, quest’ultima, portata avanti dal distretto sanitario CT3, nell’ambito degli interventi sperimentali promossi dall’assessorato alla Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro della Regione Siciliana.
Obiettivo del progetto che ha visto l’Asp Catania come Ente capofila del gruppo formato dagli operatori dell’Acli provinciale di Catania, della “Fraternità Misericordia S.M. di Ognina” e dalle scuole Capponi–Recupero, A. Malerba e G. Parini, è stato la costituzione di una rete tra le istituzioni e le associazioni di volontariato presenti nel territorio del Distretto CT3, «per aiutare e sostenere le famiglie in difficoltà nella crescita dei figli – spiega il direttore generale Giuseppe Calaciura - prima che la mancanza di vitalità e benessere profondo si compensi con comportamenti a rischio per la salute».
«Oggi viviamo in un mondo ad alta complessità e i grandi spesso si trovano in confusione rispetto ai comportamenti dei piccoli o indecisi sul modo di aiutarli nelle loro difficoltà – CONTINUA Calaciura - tutti siamo responsabili nel promuovere il benessere e la salute dei giovani, siano essi i nostri figli, i nostri allievi, i nostri assistiti, gli utenti di ogni attività che offriamo loro. Imparare ad ascoltarli oltre le parole, aiuta a ripristinare una relazione significativa sia sul piano educativo che su quello affettivo. Attraverso il progetto “Genitorial…mente il distretto Sanitario Ct3 ha cercato di valorizzare l’attività del Consultorio Familiare fornendo spazi di consulenza specialistica ai giovani e alle famiglie». Dopo i saluti del direttore generale Asp Catania Giuseppe Calaciura e del direttore sanitario Domenico Barbagallo, prenderà il via il convegno con gli interventi del coordinatore Sanitario dell’Area Territoriale Asp Catania e presidente Acli Catania Franco Luca; del presidente Fraternità Misericordia Santa Maria di Ognina Salvo Brancato, del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Parini Giuseppe Adernò; della dirigente della Capponi-Recupero Emanuela Deganello; della preside della Malerba Agata Pappalardo. Sul tema “Le Nuove Frontiere della Prevenzione” interverranno il responsabile del Consultorio Familiare 1 Distretto CT3 Giuseppe Camilleri, la responsabile Ufficio Educazione alla Salute Distretto CT3 Rossella Trombetta e la  responsabile del progetto “Genitorial…mente!” Maria Grazia Villari.
Al termine del dibattito gli allievi degli Istituti coinvolti si esibiranno con musiche, canti e coreografie.       

28 maggio 2011 (alr)

Catania, 03/06/2011

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA

 
* 


https://www.aspct.it/imghome/banner_percorso_vaccinale_img-20210628-wa0000.jpg >



                         https://www.aspct.it/privacy/documenti/2021/20210114/privacy.jpg

                     

                      

                     https://www.aspct.it/imghome/logo.png
                     https://www.aspct.it/imghome/banner_comitato_consultivo_aziendale_2013.gif

https://www.aspct.it/imghome/logo_sinop_per_link.jpg  

Cersiquo