Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

PATERNÒ, IGNOTI APPICCANO FUOCO NEI LOCALI DEL SERT. IL SERVIZIO SARÀ NUOVAMENTE ATTIVO GIÀ A PARTIRE DA LUNEDÌ

Categoria: News

PATERNÒ – La notte scorsa presso il presidio ospedaliero di Paternò, ignoti hanno forzato la finestra di una stanza colloqui del Servizio Tossicodipendenze (Sert), introducendosi nei locali, appiccando il fuoco in una delle stanze e provocando danni anche al resto della struttura.

A seguito dell’atto vandalico – segnalato dalla guardia giurata in servizio, che aveva da poco ultimato il giro di sorveglianza - il responsabile dell’Unità operativa Sert Giuseppe Castagnola ha effettuato un sopralluogo, non riscontrando ammanchi né di oggetti né di farmaci: «I vigili del fuoco – spiega il direttore generale Asp Giuseppe Calaciura – hanno dichiarato temporaneamente inagibili i locali. Pertanto ci siamo attivati tempestivamente per consentire la continuità del Servizio nel più breve tempo possibile che, senza interruzioni, sarà attivo già a partire da lunedì. Presso l’ospedale abbiamo un servizio di sorveglianza notturna, che ha provveduto a segnalare immediatamente l’accaduto non appena avvistato l’incendio. Abbiamo sporto denuncia ai carabinieri per un episodio che riteniamo inaccettabile, che compromette il lavoro degli operatori, sempre in prima linea per affrontare gravi problematiche della comunità, quali la dipendenza da droga e da alcol».    

24 giugno 2011 (alr)

Catania, 27/06/2011

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA

 
* 


https://www.aspct.it/imghome/banner_percorso_vaccinale_img-20210628-wa0000.jpg >



                         https://www.aspct.it/privacy/documenti/2021/20210114/privacy.jpg

                     

                      

                     https://www.aspct.it/imghome/logo.png
                     https://www.aspct.it/imghome/banner_comitato_consultivo_aziendale_2013.gif

https://www.aspct.it/imghome/logo_sinop_per_link.jpg  

Cersiquo