Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

PTA LIBRINO, SIRNA RISPONDE A FORZESE (UDC). «LA DEPUTAZIONE E' STATA REGOLARMENTE INVITATA»

Categoria: News

CATANIA - In riferimento alla dichiarazione del vice capogruppo dell’Udc all’Ars e componente della commissione Sanità del parlamento siciliano Marco Forzese sull’inaugurazione del Pta di Librino, il Commissario Straordinario dell’Asp Catania Gaetano Sirna, ci tiene a precisare quanto segue:
«Non si è trattata della seconda inaugurazione del Pta di Librino, così come dichiarato da Forzese – sottolinea il Commissario - perché ieri non abbiamo aperto al pubblico la struttura del Poliambulatorio, già attiva da mesi e perfettamente funzionante, ma abbiamo reso operativi alcuni “servizi” che hanno rivoluzionato i modelli organizzativi e gestionali del “vecchio” e superato sistema sanitario. Si tratta del presidio territoriale d’assistenza che riqualifica le funzioni e l’offerta delle cure primarie, del Punto unico di accesso alle cure domiciliari e del Punto di Primo intervento.
In riferimento poi, all’assenza dei deputati regionali – conclude Sirna – contrariamente a quanto riferito da Forzese, è stata nostra premura invitare tutta la deputazione catanese, regionale e nazionale e tutte le autorità civili e militari. Nonostante questo, ci siamo stupiti e dispiaciuti del fatto che soltanto alcuni politici hanno risposto affermativamente al nostro invito».

15 novembre 2011 (alr)

Catania, 22/11/2011

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA