Asp Catania » Comunicazione » Comunicati Stampa

«VACCINI, RIGORE SUI CONTROLLI», A CATANIA PARTE LA CAMPAGNA ANTINFLUENZALE

Categoria: News

CATANIA –  A seguito della nota Aifa con la quale viene rimosso il divieto sui vaccini adottato in via precauzionale, il Commissario Straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale, Gaetano Sirna, comunica che lunedì 12 novembre l’Asp Catania avvierà ufficialmente la campagna antinfluenzale nel territorio etneo.
«Già diverse centinaia di medici di medicina generale – spiega il responsabile del Servizio Epidemiologia Mario Cuccia – hanno provveduto all’approvvigionamento dei vaccini presso il nostro Servizio e le Unità di Igiene pubblica distrettuali, per poter così garantire dalla prossima settimana il regolare sviluppo della campagna che ogni anno vede l'adesione di circa 200.000 cittadini della nostra provincia».
«Il comunicato Aifa – continua Cuccia - dimostra il grande rigore dei controlli cui i vaccini vengono sottoposti nel nostro Paese. Pertanto i cittadini possono con assoluta sicurezza aderire alla campagna di vaccinazione che costituisce un'importante opportunità di tutela della salute soprattutto per quelle fasce di popolazioni più fragili sia per età (anziani) che per malattia (cardiopatici, bronco-pneumopatici, diabetici, malati oncologici e, in generale, tutti i soggetti con un sistema immunitario indebolito)».    

«Oltre a recarsi dai medici di famiglia, i cittadini che intendono vaccinarsi potranno farlo presso i 60 ambulatori presenti nei diversi distretti della provincia – commenta il Commissario Gaetano Sirna - in particolare, per venire incontro alle esigenze degli utenti, nella città verrà aperto un ambulatorio "straordinario" in via Pasubio. Come l’anno scorso oltre il 90% dei medici di medicina generale aderirà alla campagna: al fine di favorire la partecipazione dei cittadini, inoltre, l’assessorato regionale ha previsto il coinvolgimento dei pediatri, per migliorare le coperture nei bambini “a rischio”, che in misura ancora troppo limitata vengono vaccinati. Invitiamo, pertanto, i cittadini ad usufruire di questa importante opportunità di prevenzione di una malattia, l’influenza, che in non pochi casi può costituire un serio problema di salute».
Chiunque desidera avere informazioni sulla campagna potrà rivolgersi al Servizio di Epidemiologia, telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, al numero 095 2540153.    
Negli ambulatori della città di Catania l’offerta del vaccino sarà così articolata:
-    Ambulatorio “straordinario” via Pasubio 19:  ore 08.30 – 13.00 (adulti e bambini)
-    Ambulatorio via Cifali:  ore 08.30 – 12.30 / 15.30 – 17.30 (pediatrico: 0-14 anni)
-    Ambulatorio via Frassati: ore 08.30 – 12.30 / 15.30 – 17.30 (pediatrico: 0-14 anni)
-    Ambulatorio S. Giorgio:  ore 08.30 – 12.30 (adulti e bambini)

10 novembre 2012 (alr)

Catania, 12/11/2012

a cura:
dell'UFFICIO STAMPA